Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Una teoria della stabilità
lunedì 25 gennaio 2021, ore 18.30 canale Youtube di Palazzo Ducale


Leonardo Caffo insegna Ontologia del progetto presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino.
È stato assistente di Stefano Boeri in filosofia dell’urbanistica al Politecnico di Milano nel 2015 per il progetto Milano Animal City. Da circa cinque anni gira le carceri italiane per insegnare filosofia ai detenuti attraverso progetti speciali.

Ha partecipato a mostre, festival, public program e progetti di design  e arte per istituzioni quali il Museo di Storia Naturale di Trieste, Palazzo Manin a Udine, la Triennale di Milano, il Mildura Contemporary Institute of Arts in Australia, il Comprensorio del Castello Maniace di Siracusa, il Museo d’Arte Contemporanea Castello di Rivoli a Torino, Via-Farini, il Salone Internazionale del Mobile di Milano, il comune di Volterra, la Collezione Maramotti (Max Mara) a Reggio Emilia, l’Art House in Albania, Parma Capitale della Cultura 2020, la Cavallerizza Reale di Torino, l’Ortigia Sound System per cui ha concepito e curato il format Ortigia Sound Talk – Public Program di dialogo tra musicisti e artisti, filosofi, scrittori. 

Nel 2019 il museo Officine della Scrittura di Torino ha inserito nella collezione dei suoi manoscritti, nel 2020 fa parte del comitato di progetto per il concepimento della XXIII -esima Triennale di Milano. Nello stesso anno, durante l’emergenza del Corona Virus, co-cura insieme allo staff del Public Program e a Joseph Grima, Stefano Boeri e Lorenza Baroncelli il progetto “Decameron Triennale” progetto di vivacizzazione in remoto de la Triennale di Milano attraverso una mostra e programma pubblico quotidiano sul canale ufficiale Instagram dell’istituzione.

Collaboratore fisso del Corriere della Sera e i suoi inserti (dal 2015), cura la rubrica “Scolio” per Flash Art (dal 2020) e scrive o ha scritto regolarmente per L’Espresso, La Lettura, Domus, ExibartLa Siciliail Manifesto, Maize (HFarm), Linus, Cartography, Robinson; tra i libri pubblicati si segnalano La possibilità di cambiare (Mimesis, 2012), Margini dell’umanità (Mimesis, 2014), A come Animale (Bompiani, 2015) con Felice Cimatti, An Art for the Other (Lantern, 2015) con Valentina Sonzogni, La vita di ogni giorno (Einaudi, 2016), Fragile Umanità (Einaudi, 2017), Manifesto per gli animali (Laterza, 2018) con Melanie Joy, Costruire futuri (Bompiani, 2018) con Azzurra Muzzonigro, Vegan (Einaudi, 2018 – in edicola col Corriere della Sera nel 2020), Il cane e il filosofo (Mondadori, 2020), Dopo il Covid-19 (Nottetempo, 2020), Quattro capanne o della semplicità (Nottetempo, 2020), Intromettersi (Elèuthera, 2020) con Franco La Cecla.

Le sue teoria riguardo il postumano contemporaneo sono state discusse nella letteratura specialistica e nella stampa internazionale.


Rassegna Filosofie della Natura. Per l’avvenire del pianeta Terra, a cura di Simone Regazzoni

Prossimi appuntamenti:

Sergio Givone
lunedì 08 Feb, 2021
18.30
lunedì 8 febbraio, Sergio Givone. Pensare al tempo del Covid
Lucrezia Ercoli
lunedì 15 Feb, 2021
18.30
lunedì 15 febbraio, Lucrezia Ercoli. Terrae Motus. Per una filosofia della catastrofe
Emanuele Coccia
lunedì 22 Feb, 2021
18.30
lunedì 22 febbraio, Emanuele Coccia. La vita di tutte le specie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi