Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Le tecnologie del futuro che ci aiutano a capire e conservare il nostro passato
martedì 26 gennaio 2021, ore 18.30 canale Youtube di Palazzo Ducale


Come può l’intelligenza artificiale svelarci i segreti di segni sulle tavolette in cuneiforme? Cosa ci svelano le immagini all’infrarosso che il nostro occhio non può vedere? Durante questo dialogo a cavallo tra passato e futuro parleremo di nuove tecnologie per l’analisi e la conservazione dei beni culturali e delle informazioni che ci permettono di acquisire e a cui non si ha accesso senza di esse.  Sarà un viaggio che si dipanerà tra analisi digitali di testi e contenuti iconografici, passando per la scoperta di paesaggi antichi ancora sepolti attraverso immagini da satellite, fino alle scoperte sulla natura e composizione per molti versi sconosciuta dei materiali di cui il nostro patrimonio è costituito. Ricerche innovative e di assoluta avanguardia che fanno luce sul nostro passato.


Arianna Traviglia dirige a Venezia il Centre for Cultural Heritage Technology dell’Istituto Italiano di Tecnologia. Archeologa di formazione, prestata alla Geomatica e all’informatica per le discipline umanistiche, si occupa nel suo lavoro di mediare l’inclusione delle tecnologie nello studio e gestione del patrimonio culturale. Membro dell’ Executive Steering Committee dell’International Computer Application and Quantitative Methods in Archaeology (CAA) e dell’International Congress of Underwater Archaeology (IKUWA), editor del Journal of Computer Application in Archaeology (JCAA), si dedica -quando le riesce- a far conoscere al pubblico le opportunità che gli approcci scientifici possono offrire nello studio del nostro passato e della nostra cultura.

Serena Bertolucci da gennaio 2019 è primo direttore donna di Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura a Genova. Storica dell’arte, laureata presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Genova, e poi alla Scuola di Specializzazione in Storia dell’arte e delle arti minori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Vanta numerose collaborazioni all’estero ed è stata alla guida del Polo museale della Liguria e di Palazzo Reale di Genova.


Rassegna Scienza Condivisa 2021, “Homo Galacticus” a cura di Alberto Diaspro

Prossimi appuntamenti in programma:

martedì 9 febbraio, Giulia Rossi in dialogo con Alessandra Rissotto. Si può trasformare un computer in un microscopio?
martedì 16 febbraio, Guido Brera in dialogo con Alberto Diaspro. Libertà e sindemia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi