Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Rubens e l’opera nobilissima del marchese Justiniano.
Matrici e stampe di statue, dipinti e architetture nella Roma del primo Seicento
8 ottobre 2022 – 22 gennaio 2023

a cura di Giulio Sommariva

Tra il 1636 ed il 1637 veniva data alle stampe a Roma la “Galleria Giustiniana”, celeberrima impresa editoriale voluta dal marchese Vincenzo Giustiniani, uno degli uomini più ricchi della capitale, raffinato collezionista e mecenate, ma anche colto teorico delle arti figurative.

In una lettera del 4 settembre 1636 Rubens scriveva all’amico Nicolas de Peiresc: “Ho visto ancora lettere di Roma, che dicono essere uscita in luce la Galeria Justiniana, a spese del marchese Justiniano, che si pretia un opera nobilissima et spero che capiterà fra pochi mesi qualche esemplare in Fiandra”.

Una parte delle 286 matrici calcografiche superstiti, conservate in comodato presso il Museo dell’Accademia Ligustica, e le stampe relative saranno esposte nelle sale della Gipsoteca, in un contesto evocativo della divorante passione collezionistica di Vincenzo Giustiniani.

Una sezione sarà volta ad illustrare gli aspetti tecnici della stampa calcografica: lastre in rame incise da allievi dell’Accademia, sotto la guida del prof. Luca Daum, titolare della Cattedra di Incisione, a dimostrazione dei diversi stadi di lavorazione, insieme a prove di stampa e agli strumenti utilizzati, condurranno i visitatori alla scoperta dei segreti della pratica incisoria.


Museo dell’Accademia Ligustica di Belle Arti, Palazzo dell’Accademia
Largo Pertini, 4

Info e contatti

info@amiciaccademia.com

Orari

Dal martedì al sabato 14.30 – 18.30; domenica e lunedì chiuso


Scopri qui tutti gli eventi di Genova per Rubens. A Networkl’itinerario in cittàle visite e le aperture speciali e i progetti educativi