Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Escher,
dal 9 settembre 2021 al 20 febbraio 2022

La mostra

Dal 9 settembre 2021 Palazzo Ducale ospita la più grande e completa mostra antologica dedicata al grande genio olandese Maurits Cornelis Escher, oggi uno degli artisti più amati a livello globale e i cui mondi impossibili sono entrati nell’immaginario collettivo rendendolo una vera icona del mondo dell’arte moderna.

Con oltre 200 opere e i suoi lavori più rappresentativi come Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d’unione (1956), Metamorfosi II (1939), Giorno e notte (1938) e la serie degli Emblemata, la mostra presenta un excursus della sua intera e ampia produzione artistica.

Tra arte, matematica, scienza, fisica, natura e design, la mostra Escher è un evento unico per conoscere più da vicino un artista inquieto, riservato ma indubbiamente geniale e per misurarsi attivamente con i tantissimi paradossi prospettici, geometrici e compositivi che stanno alla base delle sue opere e che ancora oggi continuano a ispirare generazioni di nuovi artisti in ogni campo.

All’interno della mostra sarà inoltre possibile esplorare l’immaginifico universo escheriano tramite inedite sale immersive e strutture impossibili che saranno messe a confronto con opere di grandi artisti visionari del calibro di Giovanni Battista Piranesi (1720 – 1778) e di Victor Vasarely (1906 – 1997).


Biglietti

Acquista qui il biglietto online

Intero € 14

Ridotto € 12, consulta qui l’elenco delle riduzioni

Conserva il biglietto della mostra, avrai diritto al biglietto ridotto alla mostra Hugo Pratt. Da Genova ai Mari del Sud e alla mostra Pier Paolo Pasolini. Non mi lascio commuovere dalle fotografie

Gruppi € 12 + 1,50€ di prevendita, prenotazione obbligatoria.
Numero massimo di partecipanti 15 persone, gratuità per 1 accompagnatore per gruppo. Per informazioni e prenotazioni gruppi adulti: 010986391 e Associazione Genova in Mostra, info@genovainmostra.it – 3703289126

Gruppi Scuola 6€, inclusa prevendita – prenotazione obbligatoria. Consulta qui il programma per le scuole
Per informazioni: didattica@palazzoducale.genova.it
Per prenotazioni scuole: 0108171604 – prenotazioniscuole@palazzoducale.genova.it

Giovani €5
il lunedì pomeriggio, fino ai 27 anni compiuti

Bambini €5
dai 6 ai 14 anni non compiuti

Vieni da fuori Genova? Consulta qui l’elenco degli hotel amici di Palazzo Ducale

L’ audioguida è inclusa nel prezzo
Per accedere alla mostra è richiesto il Green Pass e la mascherina, leggi di più


Visite guidate

venerdì 14 gennaio, ore 16.15


A cura dell’Associazione Genova in Mostra, costo €21 compreso biglietto di ingresso in mostra
Prenotazioni a info@genovainmostra.it o al numero di telefono 3703289126


Approfondimenti matematici

Ogni lunedì dalle ore 16 gli studenti del corso di Matematica dell’Università di Genova sono presenti all’interno della mostra per raccontare le intuizioni matematiche di M. C. Escher.
A cura di Giuseppe Rosolini, Dipartimento di Matematica dell’Università di Genova in collaborazione con l’Associazione Genova in Mostra


I Racconti dell’arte, a cura di Sergio Gaddi
giovedì 13 gennaio ore 17.30, Sala del Minor Consiglio e venerdì 14 gennaio ore 10.30, per le scuole

Una narrazione artistico-teatrale per approfondire la mostra, realizzato grazie al sostegno di Generali e al progetto Valore Cultura.
Ingresso libero, su prenotazione. Clicca qui


Per inciso
21 e 22 gennaio 2022 | ore 14-18, Sala Liguria

In occasione della mostra, una serie di incontri curati da docenti e studenti dell’Accademia Ligustica volti a far conoscere le principali tecniche artistiche impiegate da Escher. Fasi didattiche e laboratoriali si susseguiranno per spiegare gli aspetti tecnico-operativi delle opere esposte e coinvolgere il pubblico nelle fasi di inchiostrazione e stampa xilografica e litografica, attraverso la realizzazione di incisioni a rilievo e la loro relativa stampa.

Ingresso con biglietto della mostra.
In collaborazione con la Scuola di Grafica d’Arte dell’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova


Escher al cinema Sivori dal 30 dicembre
Sala Filmclub, salita Santa Caterina 12, alle ore 18.45

Escher – viaggio nell’infinito

Dal 30 dicembre 2021, tutti i giorni alle ore 18.45, alla sala Filmclub del Sivori si può vedere il film Escher – Viaggio nell’infinito di Robin Lutz. È la storia del famoso artista grafico olandese, basata su più di mille lettere, lezioni, appunti che ha scritto durante la sua intera vita.

Il film ci porta nei luoghi che sono stati per lui fonte di grande ispirazione e, mentre Escher parla attraverso la voce narrante di Stephen Fry, la camera cattura la realtà come fosse guardata dai suoi stessi occhi. Il documentario di Lutz si arricchisce delle testimonianze inedite di George e Jan Escher, i figli dell’artista, che raccontano il peregrinare della famiglia dall’Olanda all’Italia, dalla Svizzera al Belgio, mentre l’Europa si infiamma sotto i colpi del nazifascismo e della guerra.

Il regista ha raccolto anche la voce di Graham Nash, anima della band Crosby Stills Nash & Young, che dopo aver conosciuto il mondo di Escher si è dato alle arti visive come collezionista ed editore. Nash afferma: «Escher mi ha fatto vedere la realtà in modo diverso».

Intero 6€

Ridotto 5€, per i possessori del biglietto della mostra


Promossa e organizzata dal Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e Arthemisia, in collaborazione con M. C. Escher Foundation, la mostra è curata da Mark Veldhuysen – CEO della M.C. Escher Company – e Federico Giudiceandrea – uno dei più importanti esperti di Escher al mondo.

Special partner della mostra Ricola, ed è consigliata da Sky Arte.


www.mostraescher.it