Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Il 2019 ha celebrato il genio di Leonardo e il primo passo dell’uomo sulla luna. La distanza tra il romanzo di “fantascienza” di Jules Verne, Dalla Terra alla Luna, e il viaggio sulla Luna dell’Apollo 11 è stata di circa 100 anni. Per le macchine volanti di Leonardo sono serviti molti più anni. Dalla lettura visionaria di Richard Feynman al Caltech intorno al Natale del 1959 è iniziata una sorta di rivoluzione permanente dettata dalle conquiste nanotecnologiche che giorno dopo giorno hanno avvicinato così tanto la fantascienza al quotidiano da renderla contemporanea.

L’economia, la politica e le nuove strategie mondiali non possono fare a meno del constatare l’immersione in una sorta di fantascienza contemporanea frutto di intuizioni dettate dalla curiosità, dalla ricerca di base, fino alla vocazione applicativa dei risultati scientifici ribaltati in avanzamento tecnologico. L’accelerazione è cosi elevata che i potenti del pianeta devono trovare la chiave di volta per stare al passo mentre sembrano portarci ad una nuova guerra fredda.

La fanta-economia, la fantapolitica, le fanta-strategie globali saranno il tema portante dell’avvincente analisi di Federico Rampini. Fabio Benfenati affronterà l’incredibile progresso nelle neuroscienze e nello studio del cervello che, senza timore, ci portano a parlare di un nuovo Frankestein a distanza di 100 anni dal novello Prometeo di Mary Shelley. Sulle ali del grafene, la nuova rivoluzione portata dal carbonio che dopo essere matita o diamante si candida ad essere il materiale del futuro nella sua configurazione nello stile di flatlandia. Vittorio Pellegrini ne traccerà gli usi quotidiani e la prospettiva chiave per umani e umanoidi data dalle applicazioni energetiche. La natura geniale e intelligente, sorgente di ispirazione per il genio di Leonardo, sarà il filo conduttore della storia narrata da Barbara Mazzolai, geniale ideatrice dei robot soffici e plantoidi.
Fantascienza contemporanea vi teletrasporterà a casa, senza problemi di traffico, con almeno una nuova idea già realizzata il giorno dopo.

A cura di Alberto Diaspro

Federico Rampini
martedì 14 Gen, 2020
17.45
in dialogo con Alberto Diaspro
Fabio Benfenati
martedì 21 Gen, 2020
17.45
Il futuro Frankenstein
Vittorio Pellegrini
martedì 28 Gen, 2020
17.45
Sulle ali del grafene: le nuove frontiere energetiche e i nuovi materiali
Barbara Mazzolai
martedì 11 Feb, 2020
17.45
Piante robotiche: fantascienza o realtà?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi