Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Lucrezia Ercoli,
Viaggio al termine della notte. La filosofia di Curzio Malaparte

mercoledì 12 febbraio 2020
ore 17.45
Sala del Minor Consiglio

Curzio Malaparte è una figura irriducibile agli stereotipi tradizionali e deve essere considerato come un protagonista della scena filosofica europea del Novecento. Malaparte è un pensatore autentico, capace di esprimere le inquietudini di un’epoca, di immergersi nelle sue problematiche e contraddizioni per portarle alla luce e aiutarci così a comprendere il lato oscuro del Novecento. 


Lucrezia Ercoli è direttrice artistica di “Popsophia“, festival internazionale di filosofia del contemporaneo. È dottore di ricerca in “Filosofia e Teoria delle Scienze Umane” presso l’Università degli Studi di Roma Tre. Già docente presso l’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, dall’anno accademico 2017/2018 è docente di “Storia dello spettacolo” presso l’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria. Insegna Storia della Televisione (fenomenologia dei media) e “Filosofia dell’arte e dello spettacolo” presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata.

Tra le sue pubblicazioni: Gli erranti di terra in terra, la figura del viandante in Hölderlin e Friedrich (Macerata, 2007); Processo a Galileo (Macerata 2010); Filosofia dell’Umorismo (Roma, 2013); è autrice della prima monografia filosofica su Curzio Malaparte dal titolo Philosophe Malgrè Soi. Curzio Malaparte e il suo doppio (Roma, 2011), con la quale ha vinto il premio di “Frascati Filosofia, Opera Prima”; per la casa editrice Mimesis ha pubblicato la monografia Filosofia della crudeltà. Etica ed estetica di un enigma (Milano 2014); per il melangolo ha pubblicato: Che la forza sia con te! Esercizi di Popsophia (Genova 2017).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi