Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

dal 3 ottobre al 21 novembre 2020, ore 18

Dai filosofi dell’antichità ai viaggiatori ‘da camera’, dagli artisti agli ‘esploratori dell’anima’, dalla retorica coloniale alla moderna storiografia, dalle spedizioni di conquista ai temi letterari, dalla curiosità alle prospettive spirituali.

Il mito, le fascinazioni e l’invenzione dell’Oriente e degli Orienti raccontati attraverso l’arte, la filosofia, l’antropologia, la letteratura e la cultura dell’Occidente, tra scoperte e trasfigurazioni, stereotipi e dialettica identitaria, percezione e rappresentazioni, scetticismo e dogmatismo, scienza e conoscenza, entusiasmo e trasgressioni.


A cura di CELSO, Istituto di Studi Orientali – Dipartimento Studi Asiatici


Incontri

Alberto de Simone
sabato 03 Ott, 2020
18.00
sabato 3 ottobre 2020, Il racconto dell’altro e la costruzione dell’immaginario. Esotismi e fascinazioni, stereotipi e proiezioni culturali, nel dialogo tra Oriente e Occidente
Federico Squarcini
sabato 10 Ott, 2020
18.00
sabato 10 ottobre 2020, Federico Squarcini – Storia a pezzi, il ruolo del discorso sull’‘Oriente’ nella configurazione della storia dell’ ‘Occidente’
Marilia Albanese
sabato 14 Nov, 2020
18.00
sabato 14 novembre 2020, Marilia Albanese – incontro online
Emanuela Patella
sabato 21 Nov, 2020
18.00
sabato 21 novembre 2020, Emanuela Patella – incontro online

Per partecipare agli incontri è obbligatoria la prenotazione online, disponibile nelle pagine dei singoli incontri a partire da lunedì 28 settembre.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi