Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Figlio di cotonieri in Voltri, viene inizialmente destinato al controllo costi della ditta paterna.
Con l’appoggio di un’eccentrica pittrice, trova il coraggio di chiedere al padre l’esonero dall’incarico per potersi dedicare alla sua vera passione: disegnare. Inizia così la storia professionale e creativa di un genovese curioso e mite che, partendo dalle copie di quadri del Sodoma e dalle caricature degli amici, diventa ecletticamente grafico, arredatore, un po’ pittore e anche un po’ scrittore.

orari: dal lunedì al venerdì 15-19
sabato e domenica 10-19
Sabato 24 e 31 dicembre: 10-16
25/12 e 1/01: chiuso
6/01 orario: 10-19

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi