Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

dalla narrazione per immagini del fumetto al potere satirico delle parola
progetto di Glauco Piccione e Niccolò Pizzorno
dal 23 settembre al 9 ottobre 2022, Sala Dogana

Come racconta Glauco Piccione nel saggio Alcuni lineamenti tratti dall’opera letteraria e fumettistica Cortocircuiti catartici: «Circondati da un presente nefasto e pericolosamente immobile la tautologia umana Ciano Blu, il diacronoantropologo Isidoro Paupau e l’operatore ecologico delle fognature Origami Gong si ritrovano a cooperare per sopravvivere alla Grande Speculazione Edilizia voluta dai Proprietari, una casta di individui senza scrupoli che detiene il potere tecnologico, economico e finanziario del Paese. L’opera, caratterizzata da venature narrative provenienti dai generi distopico, grottesco e satirico, si presta a molteplici livelli di lettura, che vanno dall’epopea d’azione fino alla satira dell’Italia odierna; si avvale altresì di un
solido impianto letterario e di un segno grafico stilizzato, ispirato ai princìpi dei maestri della sintesi Milton Caniff, Hugo Pratt e Jaques Tardi».

Cortocircuiti catartici si rivela come una fedele riproduzione della realtà sociale italiana, deviata dalla retorica della trash culture mediatica e dalle lenti concettuali categorizzanti del razzismo e del populismo.
Cominciando con l’analisi delle tematiche contenute nella graphic novel, si coglierà il pretesto per indagare le lingue di confine tra satira, letteratura, fumetto e antropologia e per immaginare un futuro che non corrisponda a un’ingiustizia diffusa, ma piuttosto a un riscatto collettivo.
Partendo dallo spazio di Sala Dogana di Palazzo Ducale di Genova verrà attivato un circuito composto da librerie, enti, associazioni culturali, che contribuirà ad ospitare per tre settimane una serie di eventi, discussioni e dibattiti che trascenderanno i singoli contenuti della graphic
novel per creare una proposta capace di coinvolgere i partecipanti e i visitatori in maniera orizzontale. Scopri qui il programma completo


Ingresso libero
da lunedì a domenica, ore 15-20

Informazioni e aggiornamenti: www.genovacreativa.it – www.accademialigustica.it
FB: Sala Dogana Genova
saladogana@comune.genova.it