Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

concerto dell’Ensemble Collegium pro Musica, Stefano Bagliano direttore

venerdì 11 settembre 2020, ore 19.30 e 21 – Sala del Minor Consiglio

Fabio Bonizzoni, clavicembalo
Francesca Cassinari, soprano
Musiche di Purcell e Haendel


Per consentire la fruizione del concerto al maggior numero di spettatori possibile, il concerto sarà in doppia replica, della durata di 50′ ciascuno: ore 19.30 e ore 21.


Stefano Bagliano, virtuoso di flauto diritto e direttore, è uno dei musicisti italiani che oggi si stanno facendo maggiormente apprezzare a livello nazionale ed internazionale. Perfezionatosi in flauto e musica antica con F. Brüggen, P. Memelsdorff, K. Boeke e W. Van Hauwe e in direzione d’orchestra con F. Dorsi, è risultato vincitore di vari concorsi nazionali. Intrapresa una intensa attività concertistica, con l’ammirazione di flautisti quali Frans Bruggen e Walter Van Hauwe, ha suonato in veste di solista per molti prestigiosi festival e istituzioni in USA, Canada, Giappone, Cina, Israele, Turchia e tutta Europa. E’ fondatore e direttore dell’ensemble con strumenti d’epoca Collegium Pro Musica, con cui si è esibito dirigendo celebri cantanti come Emma Kirkby, Roberta Invernizzi e Catherine King.

L’ensemble Collegium Pro Musica, fondato nel 1990 e diretto dal flautista Stefano Bagliano, è una formazione specializzata nel repertorio musicale barocco, eseguito secondo lo stile dell’epoca e con l’uso di copie di strumenti originali, con un organico che varia dal Trio all’Orchestra Barocca. I componenti del gruppo hanno alle spalle un’intensa attività concertistica a livello internazionale, in collaborazione con famosi musicisti e complessi europei di musica antica. Il Collegium Pro Musica si è esibito insieme a celebri interpreti, tra cui le cantanti Emma Kirkby, Gemma Bertagnolli e Roberta Invernizzi, la violinista Monica Huggett e il clavicembalista Bob Van Asperen, che ne hanno apprezzato le scelte musicali e la qualità del suono, in cui la brillantezza e l’espressività italiana si combinano con il rigore stilistico.


La Voce e il Tempo V ed. & Festival Le vie del Barocco

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi