Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Esiste veramente la libertà? E se esiste come definirla? Se invece non esiste, perché tutti ne parlano e la pretendono? Nel seminario di Vito Mancuso si discuterà di libertà e di come giungere a essere liberi mediante tre tappe:
1) la dimensione gioiosa dell’esistenza tra divertimento, felicità, comicità e umorismo
2) la dimensione tragica dell’esistenza, ovvero come portare il dolore senza farsi schiacciare
3) la dimensione interiore in cui consiste effettivamente l’essere liberi, ovvero come trasformare se stessi giungendo alla vera e propria libertà, che è primariamente quella da se stessi e dal proprio egocentrismo.
Si approfondirà particolarmente il delicato rapporto tra libertà umana e grazia divina cercando di capire in che modo quest’ultima agisce, nella consapevolezza che nella quaestio de libertate la posta in gioco è l’idea di umanità che vogliamo coltivare e più in generale la visione complessiva del mondo.
 
Incontro conclusivo del corso di Teologia realizzato in collaborazione con la scuola di Alta Formazione Antonio Ballettocentrostudidonballetto