Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Visioni
Educare lo sguardo, immaginare il futuro
convegno
25-26 novembre 2022

Leggi qui il programma completo

In occasione del trentennale della sua apertura al pubblico, Palazzo Ducale vuole festeggiare l’impegno che in tutti questi anni ha rivolto al mondo dei giovani, delle scuole e delle famiglie con un convegno sull’educazione: un’occasione di confronto e di aggiornamento tra realtà museali, centri di ricerca, istituzioni culturali, associazioni, artisti ed educatori per continuare ad innovare, interpretando le esigenze del pubblico e la contemporaneità.

Ci si scambieranno competenze, buone pratiche e nuove idee in incontri, laboratori e spettacoli, il cui tratto distintivo sarà la multidisciplinarietà – quella che da sempre contraddistingue le proposte educative di Palazzo Ducale – e la ricerca di nuovi linguaggi, comprese le tecnologie più avanzate.

Si parlerà di “visioni”: la capacità di vedere, intesa nel senso più ampio, che comprende non solo la capacità di elaborare e comprendere ciò che si vede ma di immaginare e creare con la mente.

Verrà proposto quindi uno sguardo critico e al tempo stesso creativo al patrimonio artistico e storico, inteso in senso trasversale e multiculturale, ma anche un approccio alle scienze e alle tematiche ambientali, con una sensibilità particolare per le tematiche dell’inclusione: facendo tesoro delle esperienze fatte in questi anni, a livello nazionale e internazionale, si potranno porre le basi per immaginare approcci educativi originali.

Il convegno si articolerà in incontri e laboratori e prevederà momenti rivolti agli specialisti del settore – curatori di musei, educatori, insegnanti, atelieristi – e appuntamenti per bambini e famiglie.

Nel programma degli incontri, molte le presenze autorevoli già confermate, tra cui Giovanna Brambilla, Annalisa Casagranda, Maria Elena Colombo, Paolo Giulierini, Simonetta Maione, Silvia Mascheroni, Anna Pironti, Emanuela Pulvirenti, Romana Scandolari, Massimiliano Tappari

Il sabato sarà interamente dedicato ai laboratori, in cui gli operatori del settore avranno l’opportunità di interfacciarsi con artisti, pedagogisti, illustratori, musicisti, storici e scienziati. Parallelamente, attività di laboratorio saranno rivolte alle famiglie e coinvolgeranno bambini e genitori nella realizzazione di una grande installazione nel Cortile Maggiore del Palazzo.


La partecipazione agli incontri e ai laboratori è su prenotazione al link www.palazzoducale.genova.it/prenotazioni

Al termine di ogni giornata verrà rilasciato attestato di partecipazione valido ai fini del riconoscimento formativo