Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Nuove “nicchie ecologiche” per l’uomo del futuro

Conversazione su vita artificiale e biologia sintetica nell’era delle nanotecnologie


Una conversazione tra Telmo Pievani ed Alberto Diaspro su quelle che possono essere individuate come nuove “nicchie ecologiche” per l’uomo del futuro. Partendo da alcune considerazioni di Feynman del dicembre 1959, l’antropologo e lo scienziato tratteranno di nanotecnologie per umani, vita artificiale e biologia sintetica, intese come cambiamenti della “nicchia ecologica” umana del futuro. Un dialogo a due voci per riflettere sul mutuo effetto tra progresso nelle tecnologie (nano e non solo) e le abitudini di vita dell’essere umano, il possibile miglioramento della qualità della vita e la consapevolezza, che pure muta le interazioni umani-umani e umani-tecnologia, di come tutto questo avvenga e che impatto abbia.

rassegna: Geografie per l’Uomo 2.0

Tags: Geografie per l’uomo 2.0