Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Ritratti misteriosi:
I coniugi Arnolfini di Van Eyck
15 febbraio 2018, ore 21
Sala del Maggior Consiglio

Il doppio ritratto coniugale di van Eyck è una delle opere d’arte più conosciute del mondo: il suo fascino consiste anche nella unicità del soggetto, che non trova paragone con altre opere. I protagonisti vengono tradizionalmente indicati come il mercante lucchese Giovanni Arnolfini insieme alla moglie Giovanna Cenami, nell’intimità della loro casa di Bruges: la tavola è spesso considerata la brillante testimonianza dei rapporti tra Italia e Fiandre nel XV secolo; per la città di Lucca, è fonte di legittimo orgoglio, quasi un manifesto di internazionalità culturale.

Rassegna I Capolavori raccontati, a cura di Marco Carminati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi