Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Scadenza presentazione domande: 27 ottobre 2015.

La collaborazione tra il Dipartimento di Lingue e Culture Moderne dell’Università di Genova, la Fondazione San Marcellino ONLUS e Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura nel campo della mediazione comunitaria e, in particolare, il successo ottenuto dalla realizzazione a Palazzo Ducale del X Congresso Mondiale di Mediazione (celebrato per la prima volta in Europa) ha portato le tre istituzioni a sviluppare uno strumento formativo ad hoc che si possa configurare tra i percorsi proposti in ambito accademico.

Sollecitati anche dal confronto con altre realtà nazionali (per esempio, l’Emilia Romagna) e internazionali, in particolare l’Instituto de Mediación de México e l’Universidad de Sonora, abbiamo ideato un Corso di Perfezionamento Universitario rivolto a circa trenta persone, tra studenti e operatori pubblici e privati, dal titolo “Processi di mediazione nelle comunità plurilinguistiche”.

Obiettivo primario è preparare i partecipanti alla mediazione comunitaria in contesti plurilinguistici dal punto di vista della competenza comunicativa e delle conoscenze sia delle basi teoriche-metodologiche della mediazione sia delle tecniche della stessa, con particolare riferimento alla mediazione tra pari. Le attività formative comprenderanno, in maniera privilegiata, strumenti per favorire l’empowerment delle comunità coinvolte, lo studio dei conflitti e la prevenzione, gestione e trasformazione degli stessi, con particolare attenzione agli aspetti linguistico-culturali. Lo sviluppo di abilità di lavoro multidisciplinare, di collaborazione e sinergia con altre professionalità e con il territorio costituirà un asse specifico.

Il corso si terrà a Palazzo Ducale da gennaio a dicembre 2016, le attività didattico-formative si comporranno di 15 moduli e una summer school, tirocinio, partecipazione a seminari, studio individuale e redazione di una memoria finale.

L’accesso avverrà tramite selezione rispondendo all’apposito bando .

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi