Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Negli anni del Dopoguerra, del boom economico e del consumismo, non tutta l’arte in Italia sposa la parlata Pop che giunge da New York, nuovo baricentro artistico mondiale. Quattro incontri per approfondire ciò che accade come risposta o alternativa alla Pop Art, attraverso artisti particolarmente emblematici.
 
Per la prima volta il ciclo è affiancato dall’esposizione di opere d’arte provenienti da un’importante collezione privata: in collaborazione con Sergio Casoli, dal 16 novembre all’11 dicembre, in Sala Liguria sono esposti i lavori di Piero Manzoni, Lucio Fontana, Mimmo Rotella e Alighiero Boetti che saranno lo spunto per raccontare al pubblico il ruolo di questi grandi maestri del Novecento italiano.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi