Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Uno dei testi più densi dei Marges de la philosophie, da cui si può ricavare l’intero pensiero di Derrida.

Maurizio Ferraris è professore ordinario di filosofia teoretica presso l’Università degli Studi di Torino, per la quale dirige il CTAO (Centro interuniversitario di Ontologia Teorica e Applicata) e il LabOnt (Laboratorio di Ontologia) di cui è stato direttore dal 1999 al 2015 e di cui è presidente dal 2016. Dirige la Rivista di Estetica ed è nel comitato direttivo di Critique, del Círculo Hermenéutico editorial e di aut aut. Dal 1989 al 2010 ha collaborato al supplemento culturale de Il Sole 24 ORE; dal 2010 scrive per le pagine culturali de la Repubblica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi