Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Da Genova nuova alla Grande Genova

Da Genova Nuova, titolo di un volume edito nel 1902 che documentava le allora recenti trasformazioni urbanistiche e architettoniche, alla Grande Genova, il decreto voluto da Mussolini che nel 1926 sancì l’inclusione dei comuni limitrofi: la trasformazione architettonica e urbanistica della città nella prima metà del Novecento sarà analizzata, attraverso un ricco campionario di esempi, come rispecchiamento dei significativi cambiamenti politici, sociali ed economici di quegli anni. Se i mutamenti stilistici – dall’eclettismo al razionalismo – rappresentarono infatti il riflesso dell’affermazione di nuove emergenti classi sociali, le grandi trasformazioni urbanistiche di quest’epoca collimarono con la crescita economica e industriale della città, ma anche con le strategie di propaganda politica e di autocelebrazione messe in atto dal regime fascista. Straordinario laboratorio di progettazione architettonica, la Genova di questi anni costruì allora quell’identità moderna che ancora adesso la rappresenta e tuttavia non sempre la città ha manifestato una grande rispetto nei confronti dei manufatti del periodo, come documentato dal degrado in cui versano alcuni celebri edifici o, peggio ancora, dallo scellerato abbattimento di importanti architetture.

Conservatore della Wolfsoniana di Genova, di cui ha curato mostre e allestimento museale, dal 2004 ricopre l’incarico di professore a contratto per l’insegnamento di Teoria e storia del design presso la Scuola di Scienze Umanistiche dell’Università di Genova. Dal 2005 tiene anche un insegnamento di arte contemporanea per il Genoa School of Architecture Program – Florida International University.
Corrispondente dal 1997 de “Il Giornale dell’Arte”, ha curato numerose mostre in Italia e all’estero ed è stato tra gli altri autore dei volumi La voce del mondo. L’immagine della radio in Italia tra le due guerre (1992) e Art Nouveau tra modernismo e nazionalismo romantico (2012).


rassegna Genova del Novecento, un secolo di trasformazioni, a cura di Matteo Fochessati e Giovanna Rotondi Terminiello

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi