Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

La presentazione del libro di Marianna Aprile “Il grande inganno” era prevista a marzo, poi a causa dell’emergenza Covid-19 l’incontro è stato annullato.
È proposto adesso all’interno della programmazione di DucaleOnline, grazie alla collaborazione con il Centro culturale Primo Levi, e insieme all’autrice intervengono Emanuela Abbatecola e Silvia Neonato. La presentazione video sarà disponibile in anteprima sul profilo facebook di Palazzo Ducale mercoledì 13 maggio alle ore 18.15, e dopo sarà visibile sul canale youtube della Fondazione e su questa stessa pagina.


Che relazione c’è tra le first lady italiane, invisibili o esposte ma silenti, e le donne che della politica scelgono di fare la propria missione?Apparentemente nessuna.

Ma basta grattar via la patina di glamour da copertina delle prime e guardare alle battaglie delle seconde per capire che un nesso c’è e ha a che fare col rapporto problematico che la politica ha con le donne in Italia.

Da Giuseppina Cossiga, figura fondamentale per la storia del marito, ma di cui non si trova neanche una foto, a Veronica Berlusconi, che fuggiva dall’immagine che Silvio ha per anni cercato di cucirle addosso. Da Agnese Renzi, sodale di Matteo ma reticente a qualsiasi ruolo di spalla, alle fidanzate da copertina di Matteo Salvini, fino a Olivia Paladino, da anni compagna del presidente del Consiglio Giuseppe Conte ma refrattaria a ogni ufficialità.

La progressiva evanescenza della figura della first lady va di pari passo con gli ostacoli che si trovano sul cammino anche delle donne che della politica hanno fatto una scelta di vita. Marianna Aprile ricostruisce questo percorso attraverso le parole di Emma Bonino, Laura Boldrini, Maria Elena Boschi, ma anche di sociologhe, politologhe, spin doctor, portavoce, rettori, direttori di giornali. Fino al sindaco Beppe Sala, che chiude il cerchio coltivando un’ambizione: far sì che sia Milano a dare all’Italia la sua prima presidente del Consiglio…


Marianna Aprile, giornalista, è laureata in Antropologia Culturale all’Università La Sapienza di Roma. Ha lavorato come redattrice a Oggi dal 2010. È stata anche conduttrice televisiva per la trasmissione Millennium (Rai3) e redattrice di Novella 2000 e Yacht Capital. Si è occupata di lavoro, economia, costume, politica. Ha firmato importanti esclusive: la prima intervista e le prime foto a Ruby, l’esclusiva mondiale della moglie di Francesco Schettino l’indomani del naufragio della Concordia, il virale Fagiolino Gate nato dall’intervista esclusiva a Francesca Pascale. Nel 2019 ha pubblicato per Piemme Il grande inganno.


A cura del Centro culturale Primo Levi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi