Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

L’Adorazione dei Magi di Joos van Cleve,
il Leonardo del nord
 
giovedì 16 maggio 2019, ore 21
Sala del Maggior Consiglio
 
 
 
Joos van Cleve, Trittico dell’Adorazione dei Magi, 1515 circa
particolare del pannello centrale; photo by Maxfoto

L’Adorazione dei Magi di Joos von Cleve, custodita nella chiesa di San Donato, è una delle opere più pregiate che si conservino in città: testimonianza importante degli stretti rapporti tra Genova e Anversa, contribuì a far conoscere l’arte fiamminga a Genova tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento.
Dell’arte fiamminga il trittico presenta tutti i tratti: il gusto per i dettagli, per il ritmo, la forza compositiva, l’articolarsi di figure e paesaggi, l’uso del colore. Joos van Cleve era uno dei più apprezzati ritrattisti di nobili e reali – Eleonora d’Asburgo, Francesco I di Francia, Isabella di Portogallo e Enrico VIII d’Inghilterra, solo per citarne alcuni – apprezzato nel vivace ambiente artistico di Anversa anche come pittore di soggetti sacri.
In particolare l’Adorazione dei Magi divenne uno dei temi più richiesti, soprattutto dalla sua clientela di ricchi mercanti, provenienti da tutta Europa: la raffigurazione dei re Magi, giunti da lontano con il loro corteo, ricchi doni e abiti di lusso, costituiva una chiara allusione alla loro attività di mercanti internazionali. In questo senso il trittico custodito a San Donato è paradigmatico, nella puntuale raffigurazione della magnificenza di abiti, gioielli e oggetti di raffinatissima oreficeria, allusione probabilmente altrettanto puntuale al committente del Trittico, Stefano Raggi, appartenente a una famiglia di ricchi mercanti, leader nel commercio dell’allume.
Maria Clelia Galassi presenterà le finezze pittoriche del dipinto e i dettagli iconografici, mettendo a fuoco la personalità di Stefano Raggi e dei suoi legami con le più importanti famiglie dell’aristocrazia genovese, illustrando i molti rapporti di committenza che legarono Joos Van Cleve a Genova.

Rassegna Superba bellezza, le meraviglie artistiche di Genova, a cura di Piero Boccardo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi