Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Tempro la cetra
voce e tiorba

In occasione del 450° anniversario della nascita di Claudio Monteverdi

Attraverso il repertorio dei più significativi autori del primo ‘600 italiano questo giovane artista esegue madrigali, arie, toccate e canzoni, alla maniera di famosi interpreti quali Giulio Caccini, Francesco Rasi e Jacopo Peri, i quali solevano cantare accompagnandosi al chitarrone o alla tiorba.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi