Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Primo Levi e la memoria
domenica 24 febbraio 2019, ore 17.45
Sala del Maggior Consiglio
 
 
Introduce Ariel Dello Strologo

La memoria in Primo Levi ha dimensioni e forme differenti, dal dovere di ricordare alla memoria involontaria degli odori, a quella come urlo della vittima alla “memoria generale”. E poi la memoria come forma del ricordo e la memoria biologica. Partendo da La memoria dell’offesa in I sommersi e i salvati, Marco Belpoliti presenta una ricostruzione di un processo complicato e difficile nel grande scrittore e testimone.

In collaborazione con Centro culturale Primo Levi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi