Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Le Mans ’66 – la grande sfida, venerdì 7 agosto 2020 ore 21.30

Nel 1963 la Ford Motor Company contatta Enzo Ferrari per un possibile acquisto, ma l’italiano interrompe presto i rapporti, quando capisce che nell’accordo è inclusa anche la Scuderia Ferrari.
Ferrari non è d’accordo, le sue auto, dopo la vittoria del 1958 alla 24 Ore di Le Mans, si aggiudicano il primo posto in ogni gara dal 1960 al 1965. Ma Henry Ford II non perdona questo rifiuto e incita il suo team, composto da ingegneri e designer, a costruire un’automobile più veloce e in grado di sconfiggere la Cavallino Rosso nella corsa del ’66. Da qui ha inizio la rivalità tra Ford e Ferrari. A capo della squadra di ingegneri incaricati di realizzare il prototipo c’è il visionario Carroll Shelby, vincitore di La Mans nel 1959 e costretto da una patologia cardiaca ad abbandonare le corse. Reinventatosi designer e progettista, Shelby viene ingaggiato da Ford per portare a compimento la sfida che ha lanciato con sè stesso e con Ferrari. Il progettista ha anche l’uomo giusto per la nuova auto, il suo collaudatore Ken Miles, un pilota inglese dal temperamento arrogante, ma dotato di gran talento. Insieme i due uomini combattono contro le interferenze dell’azienda per creare un modello che rivoluzioni le leggi della fisica e riesca a superare la Ferrari al Campionato mondiale del 1966. Nasce così la Ford GT40.

Regia James Mangold
con Matt Damon, Christian Bale
genere azione
paese USA
durata 152′

Biglietti

intero 8€ – ridotto 7€, in vendita

  • online tramite il sito circuitocinemagenova.com
  • presso i cinema SIVORI (t. 010 5532054)
  • presso la biglietteria dell’Arena Estiva a Palazzo Ducale da mezz’ora prima dell’inizio dello spettacolo

    Sono validi gli abbonamenti Circuito Cinema Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi