Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

1º Rassegna di jazz in video
“Jazz in video”

Acrobat

Scarica il programma (726 KB)

Il Museo del Jazz dal giorno della sua fondazione promuove il “jazz in video” attraverso una programmazione settimanale di conferenze con il supporto di audiovisivi sulla storia del jazz e i suoi protagonisti.
Giorgio Lombardi, Direttore artistico del Museo del Jazz ed ideatore della Rassegna, da anni produce video originali selezionando e accorpando materiale raro e spesso inediti, messo a disposizione da collezionisti sparsi in tutto il mondo. Per questa prima edizione della Rassegna, un appuntamento unico in Italia che avrà cadenza annuale, sono stati invitati personaggi come Riccardo Maneglia, Guido Michelone e Lino Patruno, tutti da anni impegnati a produrre e presentare video sulla storia del jazz.

lunedì 19 ottobre
ore 18.00
“Bix”
Edizione italiana curata da Delta Editrice di Parma presentata da Giorgio Lombardi, direttore artistico del Museo del Jazz. Straordinario documentario sulla vita e vicenda artistica di Bix Beiderbecke realizzato dalla regista tedesca Brigitte Berman, scandito dalle note della mitica cornetta dello stesso Bix. La vita e la carriera di Bix vengono ripercorse attraverso testimonianze di musicisti quali Hoagy Carmichael, Louis Armstrong, Artie Shaw, e diversi musicisti dell’orchestra di Paul Whiteman. Nel filmato, corredato di rare foto d’epoca, si ascoltano una quarantina circa di brani originali suonati da Bix con i “Wolverines”, con la “Gang”, e con l’orchestra di Jean Goldkette e quella di Paul Whiteman.

ore 21.00
“Dixieland oggi”
Documentario realizzato e presentato da Lino Patruno. Un’antologia di spezzoni filmati estratti da sue trasmissioni televisive degli anni ’70 in cui si raccontano le tournée italiane dei grandi protagonisti del dixieland americano. Oltre al mitico violinista Joe Venuti, con cui Patruno cominciò nel 1975 a registrare per la TV, si ascolteranno e vedranno all’opera (tra gli altri) il cornettista chicagoano Wild Bill Davison, il clarinettista Kenny Davern da poco scomparso, i pianisti Ralph Sutton e Dick Wellstood, i sassofonisti Bud Freeman, Eddie Miller e Bob Wilber. Il video si chiude con un paio di brani registrati lo scorso anno al Festival del Jazz di Rimini capaci di gettare uno sguardo efficace sul paesaggio sonoro dell’odierno jazz classico.

martedì 20 ottobre
ore 18.00
“Jazz Cartoons”
Antologia delle migliori video-animazioni realizzata e presentata da Riccardo Maneglia, uno dei più brillanti cartoonist attivi oggi in Italia.
Maneglia mette in scena direttamente alcuni “dischi chiave” del jazz moderno per costruirvi “sopra” e “attorno” una visualizzazione dal sapore addirittura joyciano (il James Joyce ovviamente di Ulisse o del Finnegans Wake) per l’intelligenza con la quale il cartoonista riesce a collegare il sound dei boppers a un flusso di coscienza che evita le pastoie e le ovvietà della narrazione per mirare dritto al cuore. Il che a sua volta in termini visivi si traduce nella scelta più istintiva delle immagini più disparate, tutte riconducibili al vissuto e alla sua idea di jazz quale musica libera, anarchica, tollerante, antiautoritaria, totalmente improvvisata.

ore 19.00
“Billie Holiday story”
Video originale della durata di circa 60’ fuori commercio realizzato e presentato da Giorgio Lombardi per il Museo del Jazz di Genova con la collaborazione di Gianni Sorgia.
Il DVD ideato in occasione del cinquantesimo anniversario della morte di Lady Day, accorpa filmati rari o addirittura inediti unitamente ad altro materiale che era stato a suo tempo pubblicato su vecchi video-tapes ormai introvabili e che fanno oggi parte della ricca collezione del Museo.
Il video è arricchito da una serie di interessanti interviste a Milt Gabler (produttore della Commodore-Decca), al celebre critico e importante impresario, Leonard Feather, e alla cantante Carmen Mc Rae.

ore 21.00
Il Canto Jazz
Video-antologia curata e presentata dal critico musicale Guido Michelone, agile e compiuto excursus sui principali interpreti della vocalità afro-americana dal gospel al be bop.
Elenco dei cantanti protagonisti del video: Mahalia Jackson. Big Bill Broonzy, Bessie Smith, Ida Cox, Louis Armstrong, Fats Waller, The Mills Brothers, Billie Holiday, Ella Fitzgerald, Nat King Cole, Frank Sinatra, Ray Charles, Dinah Washington, Anita O’ Day, Sarah Vaughan.

A cura del Museo del Jazz
info@italianjazzinstitute.com

Link correlati:
Stanza del Jazz
www.italianjazzinstitute.com
www.louisianajazzclub.com