Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

presentazione del docufilm
venerdì 18 febbraio 2022, ore 17.30 Sala del Maggior Consiglio

28mila anni fa, il Giovane Principe delle Arene Candide: un cacciatore paleolitico e il suo universo simbolico

Ottanta anni fa, il 1° maggio 1942, durante gli scavi condotti all’interno nella Caverna delle Arene Candide a Finale Ligure, Luigi Cardini e Virginia Ginetta Chiappella facevano una eccezionale scoperta archeologica: la sepoltura del “Giovane Principe”, un cacciatore del paleolitico vissuto 28mila anni fa e sepolto con uno straordinario corredo funerario.

Il docu-film, prodotto dal Museo Archeologico del Finale nell’ambito del progetto Museo Diffuso del Finale-MUDIF, col sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, ricostruisce le ultime giornate di vita, la drammatica morte e la sepoltura di questo giovane cacciatore, divenuto un fondamentale punto di riferimento dell’archeologia preistorica europea.

Grazie alle riprese di Alessandro Beltrame e alla sceneggiatura-interpretazione di Andrea Walts è possibile compiere un emozionante viaggio nella preistoria e rivivere le vicende di questo antico abitatore della Liguria, del quale possiamo ricostruire le caratteristiche fisiche e le cause della sua morte. Ma la sepoltura ci fornisce anche fondamentali informazioni riguardanti l’universo simbolico, la cultura e i rituali funerari dei cacciatori-raccoglitori paleolitici.

Durante l’incontro, questi temi saranno sviluppati da alcuni autorevoli archeologi impegnati nelle ricerche su Homo sapiens nell’ambito di quella lunga fase delle vicende umane nota come il Paleolitico superiore, tra 38mila e 10mila anni fa.

Interventi di :

Silvana Condemi, Direttrice di ricerca al CNRS presso l’Università di Aix-Marseille

Fabio Negrino, Professore Associato di Preistoria e Protostoria dell’Università di Genova

Patrizia Garibaldi, Conservatore responsabile del Museo di Archeologia Ligure di Genova

Daniele Arobba, Direttore del Museo Archeologico del Finale

Andrea De Pascale, Funzionario Servizi Educativi e Didattici Musei Civici di Genova, già Conservatore del Museo Archeologico del Finale

Alessandro Beltrame, filmaker

Saluto istituzionale della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Imperia e Savona


L’evento è promosso dal Museo Archeologico del Finale, dal Museo Diffuso del Finale-MUDIF e dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri – Sezione Finalese, in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, il Museo di Archeologia Ligure, i Servizi Educativi e Didattici Musei Civici di Genova e UniAuser Genova

Con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo

e il patrocinio di Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria  e Genova Liguria Film Commission


Per partecipare è richiesta la mascherina FFP2 e il green pass rafforzato, verificato attraverso la app nazionale Verifica C19.