Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Edizione Speciale per GeNova 04

Produzioni Musicali e Creazioni Coreografiche in Esclusiva e in Anteprima Assoluta per GeNova 04

Quattro giorni e quattro notti indimenticabili tra Concerti, Spettacoli, Gran Balli di Gala, balli per strada e Lezioni

Genova 2004 … il tema del viaggio … il viaggio sui transatlantici … i transatlantici dell’emigrazione … la malinconia per il “porto” che si lascia alle spalle e soprattutto l’allegria spensierata e curiosa di una nuova vita che nasce a ritmo di Tango nel porto de “La Boca” …

Non poteva esserci passione più “di moda”, ed espressione artistica migliore a cui dedicare un Festival per ripercorrere questo momento di storia importantissimo.

L’evento, realizzato dall’Associazione Culturale P&P (Passion & Promotion) sotto la direzione artistica di Paolina Antognetti , in collaborazione con il Festival di Buenos Aires Tango, si svolgerà dal 3 al 6 giugno snodandosi tra gli spazi più suggestivi della città. La sinergia tra gli ideatori e curatori del progetto – l’organizzazione che negli ultimi anni sotto la direzione artistica di Paolina Antognetti ha fatto diventare Genova un punto di riferimento importante nel panorama tanguero mondiale e il Festival Istituzionale della Città di Buenos Aires, patrocinato dalla “Secretaría de Cultura del Gobierno la Ciudad de Buenos Aires” con la collaborazione de “la Direcci&iocute;n General de Asuntos Culturales de la Cancillería Argentina” – permetterà di realizzare un evento davvero unico e senza precedenti.
Sarà infatti possibile proporre il Tango ai suoi massimi livelli, sia dal punto di vista della qualità artistica che da quello del supporto tecnico e scenografico.
In questi quattro giorni indimenticabili di incessanti spettacoli, concerti, esibizioni, incontri, conferenze, esposizioni e dibattiti, il Tango sarà declinato in tutte le sue forme nella prestigiosa e storica cornice del Salone del Maggior Consiglio e del Salone del Minor Consiglio di Palazzo Ducale:

Tango come Spettacolo:
creazioni musicali e coreografiche in esclusiva e in anteprima assoluta per Genova

Tango come Musica:
sarà suonato e cantato da una delle migliori formazioni musicali argentine: l’orchestra El Arranque in Esclusiva Italiana per GeNova (8 elementi: piano, basso, chitarra, due violini e due bandoneon) con il cantante Ariel Ardit.
A partire dalla sua formazione del 1996, El Arranque si è guadagnata in tutto il mondo un’eccellente reputazione come la più rinomata Orchestra di Tango formata da musicisti giovani. Le sue tournée l’ hanno portata a suonare nei più prestigiosi teatri: in particolare, dal gennaio all’aprile 2002 l’orchestra è stata convocata dalla prestigiosa Min On Concert Association per realizzare più di 50 concerti in 40 città del Giappone e 10 in Taiwan: questa tournée è considerata come la più importante e prestigiosa nella scena del Tango a livello mondiale.

Tango come Bandoneòn:
una particolare attenzione sarà rivolta allo strumento più “rappresentativo” del Tango: il Bandoneòn.
L’orchestra potrà infatti godere della presenza e dell’ incomparabile apporto – in qualità di Maestri Invitati Speciali in Esclusiva Europea per GeNova (parliamo infatti di Maestri di Bandoneòn di assoluta eccellenza) – di altri 4 Bandoneòn aggiuntivi.
Raul Garello (bandoneon)
Nestor Marconi (bandoneon)
Julio Pane (Bandoneon)
Mauricio Marcelli (violino)
Grazie a questa ricchissima formazione (8 elementi + 4 Maestros de Bandonen = 12 musicisti) si potrà godere di concerti in cui in alcuni momenti saranno addirittura 6 Bandoneòn a suonare assieme.

Tango come Ballo di Coppia:
le stelle più brillanti del firmamento tanguero si esibiranno nei tanghi più travolgenti e appassionati: Roberto Herrera y Natacha Poberaj, Alejandra Mantiñan y Gabriel Missé, Ezequiel Paludi y Sabrina Masso.
Queste 3 coppie rappresentano ognuna uno stile particolare di Tango: dal tango virtuosistico- acrobatico delle performance che lasciano senza fiato di Alejandra Mantiñan y Gabriel Missé al tango più “contaminato” dalla danza moderna dei giovanissimi Ezequiel Paludi y Sabrina Masso, passando per l’incantevole magia dell’elegantissimo abbraccio di Roberto Herrera y Natacha Poberaj. Quest’ultima è infatti la coppia di primi ballerini del Festival in Eclusiva Italiana per GeNova: protagonisti dello spettacolo di apertura dei Mondiali di Calcio del 2002 in Corea, vengono sempre scelti come ambasciatori e più illustri rappresentanti del Tango e dell’Argentina nelle più prestigiose ricorrenze e appuntamenti formali: dalla Première per la presentazione del film Evita con Madonna alle occasioni più solenni e ufficiali come quella in cui si sono esibiti alla Casa Bianca al cospetto del Presidente degli Stati Uniti d’America.

Tango come disciplina:
si terranno degli “stages” GRATUITI in cui i “curiosi” potranno avvicinarsi al ballo di coppia e iniziarne a muovere i “primi passi”, mentre i ballerini più esperti potranno approfondire le loro conoscenze.

Tango come Gioco di Ruoli:
“L’Uomo conduce e la Donna seduce” … psicologi, ballerini professionisti e semplici amatori dibatteranno sul recupero del ruoli uomo / donna – cioè colui che “comanda” e colei che segue – raccontando le loro esperienze personali durante una tavola rotonda.

Tango come Galateo:
operatori del settore illustreranno i raffinati codici con cui si celebra l’accattivante ritualità del ballo scandita anche attraverso la selezione musicale del “musicalizador” (vedi “tandas” e cortinas”).

Tango vissuto come Momento di Socialità e Aggregazione:
le coppie di “tangueros” provenienti da ogni dove, allacciate nell’abbraccio “universale” di questo ballo, invadranno la città andando a far nascere situazioni di “milongas” spontanee nelle piazzette del centro storico e dell’area portuale.

Tango come “Musicalizador”:
ad animare queste momenti corali di ballo sarà la selezione musicale del più storico ed emblematico personaggio delle Milonghe Argentine: il “dj” o “musicalizador” argentino Felix Picherna. Saprà dosare sapientemente tra un intermezzo (“cortina musicale”) di salsa e uno di rock’n roll, dai più antichi e “gracchianti” tanghi della “Guardia Vieja” (da notare che Felix mette la musica usando quasi solo ed esclusivamente musicassette!) ai contemporanei Gotan Project passando attraverso i tanghi jazzati di Astor Piazzolla.

… e allora Tango !!!

Per aggiornamenti, tenete sott’occhio il sito www.GenovaTango2004.it

Per Informazioni e Prenotazioni
La Direzione Artistica del Festival per l’Associazione Culturale P&P
a cura di Paolina Antognetti
infoline: 347-9359122 fax: 02-700521531
info@GenovaTango2004.it
www.GenovaTango2004.it

Con il Patrocinio di:
Segreteria de Cultura de la Ciudad de Buenos Aires. Segreteria de Cultura de la Nacion.
Ministerio de Relaciones Exteriores, Comercio Internacional y Culto de la Argentina, Direccion de Asuntos Culturales.
TangoVia Buenos Aires.
Fundacion Exportar.
IICES – Instituto de Intercambio Cultural Ensamble al Sur.
Universidad de Lomas de Zamora
Direccion Artistica Carlos Villalba
Produzione Aldo Miguel Grompone