Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

“GenovaTangoFestival”
Festival Internazionale di Tango Argentino
10º Edizione

Si celebrerà questo importante traguardo del 10&rdm; Anniversario con un Programma di ricchezza mai vista…

Quattro Indimenticabili Giorni e Quattro Magiche Notti tra

Lezioni di “PrimiPass” (avvicinamento al Tango) GRATUITE

Spettacoli ogni sera con un programma diverso h 21

Balli di Gala, impreziositi da Concerti ed Esibizioni, ogni sera con un programma diverso h 22.30

Stage a numero chiuso per Principianti, Intermedi, Avanzati

Attività Collaterali Gratuite:

Tango come Primi Passi: Lezioni di Avvicinamento – Open e Gratuito: ogni sera h 19 con Paolina

Tango come “Coccola del Corpo” – Open e Gratuito: Ven e Sab dalle 17

Tango come Ballo di Strada: Milongas spontanee nelle piazze – Open e Gratuito: Momento di Socialità e Aggregazione – Galleria Mazzini in data da definirsi

Tango come Gusto: Degustazione e percorso Eno–Gastronomico a base di prodotti tipici Argentini

Tango come Abbraccio Universale: più di 4mila appassionati da tutto il mondo.

Un programma imperdibile per i Tangueros e gli appassionati, ma pensato anche per avvicinare i semplici “curiosi” e soprattutto per far conoscere il Tango al grande pubblico.

ARTISTI:
BALLERINIARGENTINI: Il Vero Tango Argentino espresso ai suoi massimi livelli con le stelle più brillanti del firmamento argentino in Esclusiva e in Anteprima direttamente da Buenos Aires.

Miguel Angel Zotto: in assoluto la più brillante del firmamento tanguero mondiale:. Non avrebbe bisogno di una presentazione in quanto è una vera e propria leggenda…basti pensare che è Lui il personaggio di riferimento sotto la voce “Tango Argentino” su www.wikipedia.org Recentemente eletto in Argentina come uno dei tre migliori ballerini di tango del secolo, nonché nominato “Accademico” dalla “National Tango Academy” di Buenos Aires, MiguelAngel da oltre vent’anni calca le scene dei più prestigiosi teatri internazionali con il primo e più acclamato spettacolo al mondo della Sua storica Compagnia “Tango x 2”.
È infatti reduce dai successi dalla tappa milanese al Teatro degli Arcimboldi dove ha intrattenuto col fiato sospeso i milanesi perfino la notte di capodanno.
Miguel Angel – che con i suoi 50 anni e la sua chioma impomatata sembra appena uscito da un’inquadratura del film Il Padrino, ama fare questa considerazione sul Tango: «Il tango non è maschio, &egarve; coppia: cinquanta per cento uomo e cinquanta donna, anche se il passo più importante, l’”otto”, che è come il cuore del tango, lo fa la donna. Nessuna danza popolare raggiunge lo stesso livello di comunicazione tra i corpi: emozione, energia, respirazione, abbraccio, palpitazione. Un circolo virtuoso che consente poi l’improvvisazione».
Per l’occasione presenterà la Sua nuova Ballerina Daiana Guspero.

Roberto Herrera y Silvana Capra: Roberto è ormai da anni colonna portante del Festival per la sua professionalità, cifra stilistica, qualità artistica, ed incomparabile eleganza. Dopo un anno di assenza a causa di un brutto infortunio, torna in Europa scegliendo Genova come unica tappa. Una presenza scenica fuori dal comune “allacciata” ad un carisma travolgente e ad una preziosa maturità professionale, ne fanno oltre che uno straordinario artista anche un Maestro di incomparabile grandezza e generosità. Grande è l’attesa e la curiosità di poterlo ammirare in con la sua nuova partner: una straordinaria ballerina classica prestata con una resa straordinaria – al Tango Argentino.

Leandro Palou y Romina Godoy: una delle più fresche coppie del Tango Argentino a livello mondiale, da anni ballerini e coreografi apprezzati e stimati da tutti come punto di riferimento per il carisma sprigionato nella loro interpretazione del Tango più tradizionale e l’eleganza e la sensualità del loro Tango.

Pablo Linares y Patricia Carrazsco: una delle piugrave; fresche, entusiasmanti ed accattivanti coppie della nuova generazione di ballerini: propongono un “Tango Nuevo” che si basa sullo studio delle forze, l’equilbrio degli assi, l’incontro fra le energie, e lo sviluppo naturale del movimento. Un Tango che recupera le origini della danza potenziandole: dinamico, elastico, naturale, bello e sensuale. Un Uomo, una Donna: una Coppia Forte – uno Stile Unico.

ORCHESTRA : Ensemble Hyperion una delle migliori formazioni musicali italo-argentine con composizione dell’Orchestra Tipica: 2 Bandoneon, 2 violini, piano e contrabbasso, con l’aggiunta del flauto e della chitarra elettrica.
Al fine di variare la parte musicale di sera in sera – differenzierà il repertorio declinandolo secondo stili differenti. L’Hyperion Ensemble, formatosi nel 1992, lavora sin dall’inizio al repertorio tanghistico, partecipando ad oltre 450 spettacoli in Festival, Teatri, Serate di Tango in tutta Europa, con un ampio repertorio che va dal Tango tradizionale al Tango contemporaneo.

MUSICALIZADORES / DJ: per la prima volta la regia musicale della serata sarà affidata ad un vero e proprio musicalizador che utilizzerà degli affascinantissimi dischi in vinile dalla Sua collezione privata per dosare sapientemente – tra una Tango, una Milonga e un Vals – la selezione musicale partendo dai tanghi “gracchianti” della Guardia Vieja fino alle sonorità moderne del TecnoTango passando attraverso ai Tanghi Jazzati di Astor Piazzola.

SERATE:
Un programma pensato – anche per i “non tangueros” – articolato in 4 indimenticabili giorni e 4 magiche notti tra:

PrimiPassi: Lezioni GRATUITE di avvicinamento al Tango

Spettacoli: ogni sera con un programma diverso

Balli di Gala – impreziositi da Concerti ed Esibizioni – ogni sera con un programma diverso

Stage a numero chiuso

Galateo e Ritualità del Tango

PROGRAMMA SERATE
Serata = Spettacolo + Ballo (con Concerto ed Esibizioni)
Ogni Serata uno Spettacolo diverso.
Ogni Serata un un Ballo con Concerto ed Esibizioni diverse.
Quindi un Programma diversificato, e tutto imperdibile per Tangueros e non !

VENERDI 29:
1) h 21: Spettacolo con le 3 Coppie di Ballerini Argentini MiguelAngel Zotto y Daiana Guspero, Leandro Palou y Romina Godoy, Pablo Linares y Patricia Carrazco accompagnati dall’Orchestra: 15 euro
2) h 22.30: Ballo di Gala con Concerto Orchestra, Dj Musicaliza Akille de La Mariposa. “La Milonga del ’33” Tandas y Corinas dalla collezione privata in vinile, Esibizione di MiguelAngel Zotto y Daiana Guspero: 15 euro
Pacchetto: Spettacolo + Ballo di Gala = 20 euro

SABATO 30:
1) h 21: Spettacolo con le 3 Coppie di Ballerini Argentini Roberto Herrera y Silvana Capra, Leandro Palou y Romina Godoy, Pablo Linares y Patricia Carrazco accompagnati dall’Orchestra: 20 euro
2) h 22.30: Gran Ballo di Gala con Concerto Orchestra, Dj, ed Esibizione di Roberto Herrera y Silvana Capra: 20 euro
Pacchetto: Spettacolo + Ballo di Gala = 30 euro

DOMENICA 31:
1) h 19: Gran Milonga con Dj (selezione musicale tra il Tradizionale e il Moderno per gli amanti del “TecnoTango”) ed Esibizioni delle 3 Coppie di Ballerini Argentini Leandro Palou y Romina Godoy, Roberto Herrera y Silvana Capra, Pablo Linares y Patricia Carrazco (tutte di ispirazione Tango Nuevo): 15 euro

LUNEDÌ 1:
1) h 19: Milonga de Despedida con Dj ed Esibizione della Coppia di Ballerini Argentini Roxana Suarez y Sebastian Achaval (Tango Salon): 10 euro

Per garantire la massima visibilità, tutti gli spettacoli si svolgeranno al centro del Salone e saranno anche proiettati su Maxi Schermi. Le serate si concluderanno alle ore 03.00 (circa).

PREZZI SERATE
VENERDÌ:
1) Spettacolo: 15 euro
2) Ballo: 15 euro
Pacchetto: 20 euro

SABATO:
1) Spettacolo: 20 euro
2) Ballo: 20 euro
Pacchetto: 30 euro

DOMENICA:
1) Gran Milonga: 15 euro

LUNEDI:
1) Milonga de Despedida: 10 euro

PACCHETTO COMPLETO SERATE: 60 euro (anziché 75)

Prenotazione Serate
I Biglietti (posto unico, cioè non numerato) – sia per gli Spettacoli che per i Balli – sono acquistabili:

1)In Prevendita
a) su www.happyticket.it/genova/tango
b) al Chiosco GenovaInforma di Piazza Matteotti: Tel. 010 86 87 452 – Orario: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 genovainforma@solidarietaelavoro.it
c) presso la Scuola GenovaTango al Teatro Carlo Felice il Lun o Merc 19-22

2) oppure tranquillamente direttamente all’ingresso (non ci sono problemi di capienza)

NOTA BENE: Non essendoci né posti assegnati né problemi di capienza, la Prenotazione è consigliata ma non necessaria.

Informazioni
Chiosco GenovaInforma di Piazza Matteotti a Genova
Tel. + 39 010 86 87 452.
Orario: tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30
genovainforma@solidarietaelavoro.it

ATTIVITÀ COLLATERALI:
Tango come Coccola del Corpo: sulla scia del successo del Seminario sull’Attitudine alla Seduzione (“L’Uomo Conduce… la Donna seduce…”), sulla percezione della corporeità non solo della Femmina ma anche del Maschio nel Tango, proponiamo quest’anno una percorso di Benessere e Cura del Tanguero/a: Profumerie Sbraccia – in collaborazione con Yves Saint Laurent – proporranno un percorso Gratuito per la profumazione e il maquillage nonché il massaggio rigenerante di gambe e piedi.

La Seduzione è una meta raggiungibile per avere la vita più facile, più giovane, più divertente. È lo sviluppo del fascino personale per ottenere quel simpatico successo che rende ogni giorno un giorno speciale. La Seduzione è un atteggiamento mentale per vivere il momento con armonia e tempismo e conoscere la sensazione potente d’essere liberi. La Seduzione è una tecnica di comunicazione ci aiuta a volgere in positivo le nostre carenze, a diventare attraenti e simpatici anche se siamo timidi. Si tratta di sviluppare l’acutezza sensoriale, di comunicare con suggestione, imparare il linguaggio non verbale, plasmare la propria voce, apprezzare ciò che è bello e piacevole, muoversi in modo elegante, curare l’aspetto esteriore. La Seduzione non è solo questo, è anche un inno alla vita e una ricerca per migliorarsi e poter essere dei compagni di vita speciali. La seduzione non ha età, è maschile e femminile insieme, ma soprattutto è un’idea che sorge dal gusto di attirare l’attenzione.
Perché il Tango? perché è un’esperienza straordinaria che implica una vera e propria “Restituzione dei Ruoli”, impone una attenta cura del proprio aspetto, insegna il linguaggio non verbale e aiuta ad ascoltare i messaggi comunicativi che il corpo sa riconoscere.
Una riflessione per così rivalutare il vostro fascino personale con tecniche per migliorarsi dentro e fuori, ottimizzare il comportamento e scoprire il seduttore vincente che si nasconde in voi.

a cura di Genova Tango Festival
Per ulteriori Informazioni:
La Direzione Artistica del Festival a cura di Paolina Antognetti per l’Associazione Culturale P&P
tel. 347-9359122
info@genovatangofestival.it

Link correlati:
www.genovatangofestival.i