Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Suono Spazio Inclusione
26 novembre 2017, ore 11.30
Sala Minor Consiglio

Musica di Johann Sebastian Bach
Contrappunto n. 1 da “L’Arte della Fuga” BWV 1080
 Karlehinz Stockhausen
Klavierstück IX
 
Ludwig van Beethoven
Sonata n.32 in do minore op.111

Vincitore nel 2015 del Concorso “Telekom-Beethoven” di Bonn nel quale ha inoltre ricevuto il premio del pubblico sia in semifinale che in finale, a soli ventidue anniFilippo Gorini è uno dei più interessanti talenti della sua generazione.
Si è esibito con grande consenso di pubblico e critica in alcune delle più prestigiose sale internazionali e nel 2016 ha effettuato una tournée con la Klassische Philharmonie di Bonn nelle principali città tedesche.
È studente di Alfred Brendel privatamente, di Maria Grazia Bellocchio presso il Conservatorio “G.Donizetti” di Bergamo.
È molto apprezzato il suo repertorio che si estende dal periodo barocco ad autori contemporanei come Stockhausen, Boulez, Sciarrino, Adés, e in particolare per le sue interpretazioni del repertorio beethoveniano.
È stato lodato da Andrei Gavrilov come “un musicista con una combinazione di qualità artistiche rare: intelletto, temperamento, ottima memoria, immaginazione vivida e grande controllo”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi