Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Elementi
24 ottobre – 4 novembre 2019
Consulta qui il programma completo

Tre grandi celebrazioni internazionali hanno ispirato il programma del Festival della Scienza 2019.
Fra tutte, la ricorrenza dei 150 anni dalla formulazione della Tavola periodica a opera di Dmitrij Ivanovicˇ Mendeleev, evento che ha suggerito l’importante parola chiave Elementi. Il Festival omaggia questa ricorrenza con un grande progetto denominato Spazio alla chimica, con approfondimenti sulle caratteristiche e sugli utilizzi di molti elementi chimici, con un’attenzione particolare alla sostenibilità e all’impatto sull’ambiente. Incontri e conferenze, con protagonisti di spicco del panorama scientifico nazionale e internazionale, approfondiranno il tema da ogni punto di vista, da quello storico a quello tecnologico.
In occasione dei 500 anni dalla sua scomparsa, il Festival omaggia Leonardo con il gradito ritorno di Peter Greenaway, regista e artista di fama mondiale, che traccerà un profilo inedito di Leonardo uomo, artista e scienziato. Non mancheranno curiosità su aspetti meno noti di Da Vinci, come il suo interesse per la cucina, la capacità di precorrere la nascita del metodo scientifico e le particolari tecniche di restauro che sono state utilizzate per il suo più celebre dipinto, l’Ultima Cena. Tra le ricorrenze anche i 50 anni dall’allunaggio, che coincidono con i 20 anni dalla fondazione dell’Istituto Nazione di Astrofisica. Due eventi importanti che offrono ottimi spunti per parlare della conquista dello Spazio, senza alcun dubbio la più grande impresa dell’umanità. Partendo da quel primo straordinario viaggio in orbita, rivolgeremo la nostra attenzione all’imminente seconda conquista che ci prepariamo ad affrontare, tra grandi scoperte scientifiche, nuove tecnologie di osservazione e ambiziosi progetti di esplorazione spaziale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi