Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

La febbre dell’Artico
presentazione
dell’ultimo numero di Limes
 
lunedì 18 febbraio, ore 17.45
Sala del Minor Consiglio

L’Artico non esiste. Esistono tanti Artici quanti sono coloro che lo pensano. Non è continente circondato dall’acqua, come tutti gli altri. È acqua e ghiaccio su cui affacciano tre continenti, Asia, Europa e America. Sulle sue sparse terre, uno spruzzo di esotici e indigeni inquilini – dieci milioni, in calo. Sotto, insieme ai pesci, forzieri traboccanti d’idrocarburi e metalli pregiati. Perlopiù destinati a restare sigillati per i decenni a venire.
Dell’Artico esiste però il mito. Oggetto di culto che un tempo mosse avventurosi esploratori polari, ridotto ormai a supplemento d’anima di glaciali partite geopolitiche. Poggiate dagli attori locali e dalle maggiori potenze su uno strato ecumenico, per cui l’Artico è futuro universale precipitato nell’effimero presente.

Leggi di più su Limes online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi