Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Iscrizioni aperte a tutti, fino a esaurimento posti, dal 3 al 27 novembre presso la biglietteria della mostra di Brassaї, situata nel sottoporticato di Palazzo Ducale dal martedì al venerdì ore 14/16.
 
Il terzo anno del corso di Vito Mancuso per la scuola di Alta formazione Antonio Balletto sarà dedicato a “Dio e il suo destino”, tema trattato come ogni anno anche in un libro del teologo dallo stesso titolo ed in uscita con Garzanti Editore che verrà distribuito agli iscritti ad un prezzo agevolato e servirà da base per le lezioni ad essi riservate, distribuite in tre giorni il 2-3-4 dicembre 2015 per 8 ore di corso complessive e concluse da un incontro aperto alla città.
La riflessione di Mancuso ruota attorno a questa tesi: l’evoluzione etica e spirituale del nostro tempo ha reso irrimediabilmente insufficiente il concetto tradizionale di Dio, che va strutturalmente rivisto. Ne va del suo, e soprattutto del nostro destino, perché una civiltà senza spiritualità e senza religione è destinata a generare disperazione e buio. Il centro concettuale del libro è la distinzione tra Dio e Deus. Chi è Deus? è il Dio che emerge dalla Bibbia e dai dogmi ecclesiastici e che è compendiato nel Dio della Sistina. Questo Dio non sa più soddisfare l’esigenza etica della coscienza contemporanea e richiede di essere superato da una nuova immagine: Trinitas, la relazionalità radicale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi