Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Libri alla mano
lunedì 4 marzo 2019, ore 16.30
Munizioniere

Chiara Carminati e Massimiliano Tappari, autori di A fior di pelle Lapis 2018, un libro a quattro mani e venti dita, dove musica di parole e ironia di immagini invitano a nominare e coccolare le parti del corpo del bambino. L’incontro Libri alla mano, parole, coccole e massaggi a fior di pelle sarà l’occasione per scoprire che un libro non è solo un oggetto da leggere, ma diventa strumento di relazione, performance, gioco di movimenti, occasione di coccole, massaggi e solletico. Parteciperanno all’incontro anche le ostetriche della Casa Maternità Le Maree che racconteranno la loro esperienza e le loro attività rivolte ai neogenitori nell’ambito del massaggio infantile. La partecipazione all’incontro è gratuita (è consigliata la pre-iscrizione a questo link).

L’incontro si svolge nell’ambito del progetto Sulla Buona Strada– selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile – e del percorso formativo “Ascolto con gli occhi e guardo con le orecchie: albi illustrati tra silenzi, parole, musica e suoni a colori” curato dalla rivista Andersen e promosso dalla Direzione Politiche dell’Istruzione per le nuove generazioni del Comune di Genova per educatori e insegnanti dei nidi e delle scuole dell’infanzia comunali, e in collaborazione con Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e i suoi Servizi Educativi e Culturali, Lapis Edizioni, Nati Per Leggere Liguria e la libreria La locanda delle favole, che ospiterà un incontro con gli autori per la presentazione del libro A FIOR DI PELLE (Lapis) con un’apertura straordinaria domenica 3 marzo alle ore 17.00.

Chiara Carminati scrive storie, poesie e testi teatrali per bambini e ragazzi. Conduce laboratori e incontri di promozione della lettura presso scuole e biblioteche. Specializzata in didattica della poesia, tiene corsi di aggiornamento per insegnanti e bibliotecari, in Italia e all’estero. Nel 2012 ha ricevuto il Premio Andersen come miglior autrice dell’anno, mentre nel 2016 e nel 2018 è stata la candidata italiana al H.C. Andersen Award dell’Ibby (il Nobel internazionale della letteratura per l’infanzia). Sempre nel 2016 ha vinto la prima edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi con il romanzo “Fuori fuoco” (Bompiani).

Massimiliano Tappari, poeta, autore, fotografo, lettore dello spazio, idea progetti per stimolare i bambini a usare la creatività e a cogliere il lato fantastico della vita quotidiana e dell’ambiente circostante. Da anni conduce workshop di “stupore a km zero” presso scuole, biblioteche, musei e festival. I suoi ultimi libri sono “Coffee Break” (Corraini), “Parto. Diario di 9 mesi in aria. Diario di 9 mesi in acqua”, con Chiara Carminati (Franco Cosimo Panini), “Miramuri”, con Alessandro Sanna (Terre di Mezzo), “A fior di pelle”, con Chiara Carminati (Lapis). Nel 2016 riceve il Premio Andersen ai protagonisti della cultura per l’infanzia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi