Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

martedì 17 novembre 2020 ore 18, canale Youtube di Palazzo Ducale
Davide Faranda e Paolo Missiroli

Dopo esserci interrogati sulla necessità o meno di un investimento in ricerca e sviluppo militari per l’avanzamento della ricerca scientifica e sull’indissolubilità del legame tra scienza, progresso e l’emergenza di tecnologie e prodotti di distruzione e controllo, introduciamo il concetto di sostenibilità. La guerra è infatti assolutamente non sostenibile da un punto di vista ambientale, sia per le cause, sia per i modi in cui viene realizzata, sia ovviamente per le conseguenze immediate sui territori dove agisce. La ricerca scientifica e tecnologica può anche essere non sostenibile non solo nel momento in cui produce ordigni di guerra, ma anche quando genera disuguaglianze nella distribuzione ed uso di certe risorse, ricchezze e benefici. Che cosa lega questi aspetti? Da dove emerge la sostenibilità? In quale tipo di società? Come possono aiutare la ricerca e la scienza? 


Davide Faranda, ricercatore in Sistemi Complessi all’Università di Paris – Saday

Paolo Missiroli, dottorando in Filosofia presso la Scuola Normale Superiore di Pisa e l’Université Paris Nanterre

Incontro nell’ambito di MondoInPace – progetto di LaborPace Caritas Genova

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi