Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Dal “motivo” alla “visione”
Gaetano Previati, la Liguria e Merello
19 gennaio 2018, ore 17.45
Munizioniere

Gaetano Previati e Rubaldo Merello sono due artisti lontani per generazione – vent’anni esatti la loro differenza d’età – e formazione, ma sono diversi i punti in comune tra loro, a cominciare dalla scelta di risiedere nella Riviera del levante ligure.
Nel confronto tra i due artisti, Caterina Olcese Spingardi delinea la triangolazione artistica tra Genova, Milano e la Riviera ligure della fine dell’Ottocento e il ruolo strategico del critico Paolo de Gaufridy nel sostenere e promuovere le istanze artistiche del periodo.

Rassegna Intorno a Merello, ciclo di incontri collaterale alla mostra Rubaldo Merello, tra divisionismo e simbolismo, a cura di Matteo Fochessati e Gianni Franzone

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi