Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Un libro ambientato nel passato ti parla sempre del presente. Benvenuti nel tempo delle iene!
Interviene Bruno Morchio

“Ancora una volta non sarà un giallo classico, finisco sempre a raccontare i meccanismi dell’Italia di oggi.”
Il terzo libro della trilogia “coloniale” sull’Eritrea, iniziata con Ottava vibrazione e proseguita con Albergo Italia dove per la prima volta compare la strana coppia di investigatori formata dal capitano Colaprico e dallo zaptiè Ogbà, lo Sherlock Holmes abissino.
Il capitano Colaprico alle prese con una nuova indagine sulla improvvisa epidemia di morti piú che sospette che colpisce la Colonia Eritrea. Sarà ancora una volta la figura di Ogbà, scrigno di sapienza e ironia, a rivelarsi cruciale per le indagini, con la sua capacità di penetrare sia la mentalità italiana che quella autoctona.

Tags: L’altra metà del libro 2015

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi