Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

In città
Itinerario guidato a cura di Claudia Bergamaschi, Associazione Genova in…mostra

Raccontare la storia di Genova è seguire la trasformazione di una città di mercanti medievali nella patria dei maggiori finanzieri dell’Europa tra Cinquecento e Seicento, dominata dalla Spagna degli Asburgo, fino allo sviluppo della città industriale di fine XIX secolo.

ore 10.00 Dal mercante medievale al banchiere dell’età moderna
Dal porto storico di Genova a Sottoripa, l’affollatissimo“suq” mediterraneo eretto a partire dal 1133, e quindi Palazzo San Giorgio, l’ex palazzo del Mare, il palazzo dei dazi doganali, che conserva i resti del fornelletto della zecca , sede del Banco di San Giorgio. Ultima tappa piazza Banchi, con la Loggia dei mercanti, prima sede della borsa a Genova.

ore 14.30 La Genova dei finanzieri internazionali
Da via Garibaldi, dove le residenze principesche dei banchieri genovesi gareggiavano in ricchezza e lusso agli occhi dei visitatori stranieri fino a piazza De Ferrari: dalla nascita della finanza europea all’Ottocento della rivoluzione industriale e dei nuovi materiali costruttivi che contribuirono a formare la città moderna.

Prenotazioni: genova.arte@libero.it

La sesta edizione di la Storia in Piazza propone un lungo viaggio nella storia del capitalismo, dalla sua preistoria per ripercorrere i luoghi dei suoi primi trionfi, la rivoluzione industriale e poi seguirne i percorsi, le crisi e i mutamenti fino al presente.

www.lastoriainpiazza.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi