Salta al contenuto

Fondazione Palazzo Ducale Genova

Ciclo di incontri “1989/2009 La caduta del Muro di Berlino. Vent’anni dopo”
Palazzo Ducale
ottobre – dicembre 2009

ingresso libero

Scarica il pieghevole

Con la caduta del Muro di Berlino e il crollo del totalitarismo sovietico si chiude il Novecento. A distanza di vent’anni il mondo contemporaneo appare incommensurabilmente diverso da quello delle straordinarie giornate delle pacifiche rivoluzioni dell’inverno del 1989. Dai processi di globalizzazione, ai nuovi nazionalismi, ai fondamentalismi, alla crisi economica planetaria: si è aperta una nuova stagione della storia e definita una nuova geografia del mondo.
C’è chi allora aveva invece parlato di fine della storia, di definitiva vittoria del liberalismo, di crescita economica infinita. Cosa è davvero successo? In dieci grandi incontri, storici, sociologi, filosofi, scrittori riflettono sulle trasformazioni sociali, culturali ed economiche che ci hanno accompagnato in questi decenni e sul loro legame con un evento che ha cambiato per tutti il modo di leggere e di interpretare la realt6agrave; che ci circonda.

Grandi Incontri

1 ottobre / ore 17.45
Gian Enrico Rusconi
Germanista, docente di Scienza politica all’Università di Torino, Gastprofessor alla Freie Universität di Berlino, editorialista de “La Stampa” è tra i protagonisti del dibattito storico/politico nel nostro paese. Tra i suoi volumi: La reinvenzione della Germania (Laterza 2008).

6 ottobre / ore 17.45
Peter Schneider
Scrittore e giornalista tedesco, è stato protagonista del movimento studentesco a Berlino. È autore della sceneggiatura de “La promessa” di Margarethe von Trotta. Tra i suoi lavori più noti in italiano: “Il saltatore del muro” (Sugarco, 1991).

21 ottobre / ore 17.45
Massimo Salvadori
Docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Torino, è tra i più autorevoli storici italiani. Ha dedicato ampi studi alla storia del Novecento, è collaboratore de “La Repubblica”. Tra i suoi ultimi volumi: Democrazia senza democrazie (Laterza 2009).

2 novembre /ore 21.00
Lucio Caracciolo
Direttore di “Limes”, rivista italiana di geopolitica, presenta il numero speciale dal titolo “A Est di Berlino”.

9 novembre /ore 17.00
Sergio Romano
Diplomatico, storico, scrittore e commentatore de “Il Corriere della Sera”. Nel 1989 ha concluso una prestigiosa carriera diplomatica che lo ha visto ambasciatore alla NATO e nell’ex Unione Sovietica. Tra le sue pubblicazioni: Storia di Francia dalla Comune a Sarkozy (Longanesi 2009).

17 novembre /ore 17.45
Yadé Kara
Scrittrice e giornalista, nata in Turchia ma cresciuta a Berlino Ovest, &ehìgrave; autrice di Selam Berlin, ora tradotto in italiano, considerato in Germania uno dei grandi romanzi sulla caduta del Muro.

22 novembre /ore 21.00
Emir Kusturica
Regista. Nel 1995 ha vinto la Palma d’Oro al Festival Cinematografico di Cannes con il film “Underground”.
È previsto il servizio di interpretariato LIS (Lingua Italiana dei Segni)
a cura dell’Associazione “Oltre le parole”.

24 novembre /ore 17.45
Alain Touraine
Tra i più importanti sociologi europei, teorico della società postindustriale, è direttore a Parigi dell’ École des Hautes Études en Sciences Sociales. Tra i suoi ultimi volumi tradotti in italiano: “La globalizzazione e la fine del sociale: per comprendere il mondo contemporaneo” (Saggiatore, 2008).

LIPSIA/BERLINO /DUE CITTÀ /DUE LIBRI

1 dicembre / ore 17.45
Martin Jankowski
Scrittore, nasce a Greifswald nel 1965. Nel 1985 si trasferisce a Lipsia, dove è tra i promotori della “rivoluzione pacifica”, alla quale seguono gli eventi che hanno portato alla riunificazione della Germania. Nel libro Rabet(Cabila, 2009), racconta i fatti precedenti la caduta del Muro per voce di uno dei suoi protagonisti. Dal 1995 abita a Berlino.

1 dicembre / ore 21.00
Eraldo Affinati
Scrittore, ha vinto con Berlin la quarta edizione del Premio Recanati-Festival della Narrativa Italiana e il Superflaiano 2009.
Link correlati:
www.comune.genova.it
www.goethe.de/genova

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi